Nasce il gruppo energia sperimentale

laputa03

A giugno di quest’anno, in seguito al 6° corso di Condivisione e Approfondimento della Transizione (CeAT), più persone hanno espresso il desiderio di condividere un progetto che abbia come scopo quello di esplorare e divulgare nuove energie alternative e rinnovabili, sviluppandole e, se possibile, facendo e industrializzando prototipi. Ma non solo: anche fare consulenza, “fare per superare l’impossibile”, interagire con le scuole, e tanto altro.

Dopo un paio di incontri di confronto e sondaggio e dopo l’ultima riunione di Comunità Energetica, si è pensato che questo gruppo possa far parte a pieno titolo della suddetta Associazione, per completare tutti quegli aspetti che ancora non sono stati affrontati. Abbiamo infatti già presentato alcuni prototipi di semplici stufe a Pirolisi per una collaborazione con l’Istituto Tecnico Majorana e un sottogruppo è già partito con altri progetti. Stiamo inoltre costituendo un Laboratorio-Magazzino per poter svolgere insieme a San Lazzaro in Transizione tutte quelle attività di studio, prototipazione, preparazione di eventi o semplici incontri e riunioni che possono aiutare la realizzazione dei vari progetti di questi e altri gruppi.

Pertanto, se anche tu sei interessata/o a questi temi, contattaci a questo indirizzo e-mail:
energieditransizione [chiocciola] gmail [punto] com

Inoltre, per conoscerci meglio, ti invitiamo al prossimo incontro di questo nuovo gruppo, che si terrà Martedì 8 ottobre dalle ore 20.45 alle 23 presso i “Magazzini Associati” in via Torino 28/a a San Lazzaro di Savena.

Ti aspettiamo!

Comunità Energetica

Annunci

One Response to Nasce il gruppo energia sperimentale

  1. […] Ma abbiamo anche progettato un sacco di cose: un gioco da tavolo sulla transizione, un gruppo di facilitazione nazionale a supporto delle iniziative locali, un database nazionale sul social network della sostenibilità: wiser.org (iscrivetevi!) dove potrete scoprire cosa stanno combinando i vari gruppi in giro per l’Italia e molto molto altro…ci siamo anche lanciati in un gruppo nazionale sulla decrescita energetica che sperimenti tecnologie non convenzionali per la produzione di energia e il risparmio energetico, che faccia da pionere per le iniziative locali (e noi abbiamo già il nostro gruppo locale: Energie di Transizione!). […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: