A San Lazzaro sta nascendo la Festa “senza moneta”

Festa senza moneta a San Lazzaro in Transizione

Ieri sera ci siamo incontrati per il 7° appuntamento del corso di Condivisione ed Approfondimento della Transizione.  Lo scopo dell’incontro era quello di continuare ad immaginare e progettare le idee emerse nell’incontro precedente.

Non sapevamo esattamente cosa sarebbe successo perché, come accade nelle iniziative di Transizione, è importante “lasciare andare il processo dove vuole andare”. O meglio, lasciarlo andare dove le persone che si mettono in gioco desiderano portarlo.

E così abbiamo scelto di dedicarci alla progettazione di una festa, che abbiamo provvisoriamente chiamato “Festa senza moneta” .  Una festa dedicata al baratto, allo scambio di oggetti che non utilizziamo più allo scopo di rimetterli in circolo e di riutilizzarli, alla gioia che nasce quando condividiamo delle cose, delle idee, delle conoscenze, delle esperienze.
Una festa che  rimetta al centro il piacere di stare insieme  e di sentirsi uniti allo scopo di favorire un cambiamento sempre più necessario in questo periodo di crisi a tanti livelli (sociale, energetica, etica, economica).

Una festa che si potrebbe anche chiamare del “dare e ricevere con gioia”, sia le cose materiali che quelle immateriali (ascolto, considerazione, rispetto, allegria).
Ci saranno momenti dedicati all’informazione (Città di transizione), alla formazione e all’autoproduzione (Gruppo Nonna Papera e Archimede), alla Visione Creativa (Angelo e Maddalena), all’educazione (attività per i bambini), al gioco e al ballo per festeggiare insieme.
Queste sono soltanto alcune idee emerse durante la serata che definiremo meglio nei prossimi incontri.

L’idea è di organizzare questa festa verso la fine di settembre.  Per questo motivo abbiamo deciso di incontrarci nuovamente lunedì 27  alle ore 21 nelle sale della Parrocchia San Francesco ( via Torino 26).

Il processo è iniziato, se siete interessati a partecipare attivamente all’organizzazione dell’evento siete i benvenuti !!!

Annunci

2 Responses to A San Lazzaro sta nascendo la Festa “senza moneta”

  1. […] e approfondimento della transizione (che chiamiamo CeAT).  Al termine del corso abbiamo fatto un gioco/simulazione utilizzando il metodo di John Croft (Dragon Dreaming) invitando i partecipanti a scegliere […]

  2. […] e approfondimento della transizione (che chiamiamo CeAT). Al termine del corso abbiamo fatto un gioco/simulazione utilizzando il metodo di John Croft (Dragon Dreaming) invitando i partecipanti a scegliere […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: